Home Italia Spiagge Siracusa: le spiagge più belle della Sicilia sud-orientale

Spiagge Siracusa: le spiagge più belle della Sicilia sud-orientale

da Rita F.
0 commento
spiagge-siracusa

Dopo avere percorso chilometri a piedi alla scoperta di Siracusa, di Ortigia e dei borghi vicini, è arrivato il momento di rilassarsi sulle più belle spiagge della Sicilia sud-orientale!

Riserve naturali, spiagge bianche caraibiche e scogliere: a Siracusa e dintorni ci sono spiagge per tutti i gusti, sia libere che con lidi attrezzati.
Scopriamole subito insieme.

spiagge-siracusa-e-dintorni


Spiagge Siracusa: Cala Rossa a Ortigia

Sei a Siracusa, nel cuore di Ortigia, la parte più antica, e hai voglia di mare?
La soluzione è Cala Rossa, una piccola spiaggia di ciottoli che raggiungi scendendo una scalinata dal Lungomare d’Ortigia, nella zona orientale dell’isola. Cala Rossa si trova esattamente dove il lungomare incrocia via Roma e via Santa Teresa.

La spiaggia è piccola, libera, frequentata da persone del posto e da turisti.

Se la sosta in spiaggia non rientra nei tuoi piani, fermati comunque sul lungomare: in questo punto la vista sula città è davvero suggestiva.


Se non l’hai ancora letto, qui trovi l’itinerario a piedi con i luoghi più interessanti e i punti panoramici più belli di Siracusa e Ortigia. Non fartelo scappare, il centro cittadino è un gioiello!

siracusa-cosa-vedere
Spiaggia Cala Rossa a Ortigia, Siracusa


Spiagge vicino a Siracusa: il Parco Marino del Plemmirio e la spiaggia del Minareto

Nel Parco del Plemmirio vedrai alte falesie color ocra, mare azzurro intenso e scogli bassi che facilitano l’acceso in acqua.

L’area del Plemmirio è un luogo meraviglioso e ideale per una passeggiata sul mare con panorama mozzafiato. Il “sentiero della Maddalena” attraversa la riserva per 10 km e si percorre a piedi o in bici.
Lungo il sentiero incontrerai dei varchi numerati che annunciano l’accesso ad una caletta, che può essere di sabbia o di scogli.

Tra le baie sabbiose ti segnalo la spiaggia del Minareto e la spiaggia di Massoliveri.

siracusa-spiagge
Spiagge vicino a Siracusa: spiaggia del Minareto

La spiaggia del Minareto è una baia chiusa da scogliere, il mare degrada lentamente e ha colori meravigliosi, cangianti tra il turchese e il verde smeraldo.
La baia si divide in due zone: da una parte l’area riservata all’Hotel Minareto, dall’altro la spiaggia libera. Poco lontano si trova un parcheggio gratuito.

La Riserva del Plemmirio si trova a sud di Siracusa, su una penisola che dista dalla città circa 15 km.

siracusa-spiaggia-minareto
Spiaggia del Minareto, Siracusa

Spiagge Siracusa e dintorni: Ognina

La costa di Ognina è rocciosa e bagnata da un mare azzurro e cristallino.

Ad Ognina troverai una piccola spiaggia (solo alcuni metri) e calette con scogli bassi che consentono l’accesso in acqua.
Il mare è limpido con colori brillanti, tra le rocce è facile avvistare pesci che guizzano.
Non ci sono servizi, l’accesso è gratuito.

Ognina è una località a 13 km da Siracusa, che si raggiunge in auto in una ventina di minuti.

Ad Ognina è piacevole anche fare una passeggiata sul mare, lungo Traversa Capo Ognina, luogo perfetto per osservare il tramonto.

ognina-siracusa
calette a Ognina, Siracusa

Spiagge più belle di Siracusa: Fontane Bianche

Per me è la più bella. Quella che, appena la vedo, penso “wow, non ci credo, ma che colori ha!?
Fontane Bianche è una spiaggia di sabbia bianca e fine, acqua turchese e trasparente, sembra davvero una spiaggia caraibica.

fontane-bianche-spiaggia
Fontane Bianche Siracusa

Sulla spiaggia ci sono lidi dove affittare ombrelloni e lettini ma non mancano aree di spiaggia libera.
Lungo la costa si possono noleggiare pedalò e kayak, per partire alla scoperta della baia.
A Fontane Bianche il fondale degrada dolcemente ed è adatto a tutti, anche ai bimbi più piccoli.

spiaggia-fontane-bianche
Spiagge bianche a Siracusa

La spiaggia di Fontane Bianche si trova a circa 20 km da Siracusa, sulla costa orientale e si affaccia sul mar Ionio. Per arrivare in auto da Siracusa occorrono circa 20/25 minuti e nei pressi della spiaggia ci sono vari parcheggi, pubblici o privati dei lidi.

Se non hai l’auto puoi raggiungere questa baia paradisiaca anche in treno, la stazione ferroviaria dista circa 1 km dal mare.
Fontane Bianche in altissima stagione è molto affollata, così come durante i week-end, ma, se hai possibilità di visitarla in altri periodi, vivrai un’esperienza che non dimenticherai!

Per più informazioni e più foto sulla spiaggia di Fontane Bianche leggi qui.

fontane-bianche-sicilia
Fontane Bianche

Spiagge Siracusa e dintorni: spiaggia del Gelsomineto

La spiaggia si trova all’interno della riserva naturale del Gelsomineto, è conosciuta anche come “spiaggia della Marchesa” perché un tempo era la zona di mare preferita dai Marchesi del luogo.

La spiaggia del Gelsomineto è tutta libera, la sabbia è dorata, l’acqua è cristallina, i colori sono intensi e brillanti.
Sarà stato che l’ho visitata con poche persone, con il vento forte e il mare mosso, la spiaggia del Gelsomineto mi è apparsa come una baia dal fascino selvaggio.

spiagge-sicilia-orientale
Spiaggia del Gelsomineto

La spiaggia da un lato è delimitata dalla foce del fiume Cassibile, dall’altro da una scogliera ricoperta di vegetazione, dall’aspetto scenografico.
Un sentiero conduce fino alla scogliera ed a successive calette rocciose.

riserva-del-gelsomineto
Oasi del Gelsomineto

Dietro la spiaggia si trovano un ampio parcheggio, bagni/docce e, in alta stagione, anche un bar.

La spiaggia del Gelsomineto è in comune di Avola, dista 20 km da Siracusa e occorrono 20 minuti di auto per raggiungerla.
Il costo di accesso varia dai 15 a 20 euro per auto, se alta stagione o meno. Se non hai l’auto l’entrata pedonale è di 1 o 2 euro, in base al periodo.
Con il biglietto ti verrà consegnato un sacco di plastica dove riporre i rifiuti e portarli via a fine giornata.

siracusa-spiagge-vicino
Spiaggia del Gelsomineto

Spiagge Sicilia orientale: Riserva di Vendicarì spiaggia di Calamosche

La spiaggia di Calamosche si trova all’interno della Riserva Naturale Orientata Oasi Faunistica di Vendicarì, un’area protetta dove si intrecciano vestigie storiche, uccelli migratori e meravigliosi fondali.

Calamosche è una baia di sabbia dorata accarezzata da un mare azzurro intenso e cristallino. È una spiaggia libera e non ci sono servizi.

La spiaggia di Calamosche si trova a 40 km da Siracusa. Per raggiungerla, dalla strada provinciale 19 si svolta verso la costa e si percorre un tratto di strada sterrata, fino al parcheggio.
Il parcheggio più vicino all’ingresso della riserva costa 5 euro, nei pressi si trova un bar. Da qui la camminta per la spiaggia è di circa 15/20 minuti.

Il costo di ingresso alla riserva di Vendicarì e alla spiaggia di Calamosche è di 3,5 euro a persona e 7 euro a famiglia.

Spiagge Siracusa e Sicilia sud-orientale: spiaggia di San Lorenzo

La spiaggia di San Lorenzo è bagnata da un mare limpido con mille sfumature di blu e di azzurro. La spiaggia è di sabbia chiara, leggermente dorata, in alcuni tratti il litorale diventa roccioso.

A San Lorenzo puoi scegliere tra stabilimenti balneari che offrono servizi diversi: dai classici ombrelloni in tela a quelli più ampi di paglia, fino a pagode con morbidi lettini in lattice.
Ci sono anche tratti di spiaggia libera, serviti da un bar vicino al mare.

spiaggia-san-lorenzo-siracusa
Spiaggia di San Lorenzo, Siracusa

La spiaggia è più ampia nelle zone concesse ai lidi, le aree libere, invece, sono poco profonde.
Il fondale digrada dolcemente.

In alta stagione San Lorenzo vive anche di sera: è il luogo perfetto per aperitivi, musica e cenare a pochi passi (letteralmente!) dal mare.

La spiaggia di San Lorenzo si trova a 50 km da Siracusa ed in auto occorre circa un’ora. E’ molto vicina (5 km) a Marzamemi, un borgo marinaro senza tempo, dove ti consiglio una sosta, perchè è davvero un incanto.
A Marzamemi fermati a mangiare in uno dei tanti ristoranti ricavati nelle case dei pescatori, sarà un’esperienza indimenticabile.

spiaggia-san-lorenzo-marzamemi
Spiaggia di San Lorenzo

Grazie di avere letto questo articolo, se ti è piaciuto condividilo e aiuta i tuoi amici a scoprire le bellezze di Sicilia!

Per altre info di viaggio, curiosità o per fare due chiacchiere seguimi su Facebook e Instagram. Ti aspetto!

Potrebbero interessarti:

Post suggeriti

Lascia un commento