Home America 2 Slot Canyon poco conosciuti negli Stati Uniti

2 Slot Canyon poco conosciuti negli Stati Uniti

da Rita F.
2 commenti
slot-canyon-poco-conosciuti

Se stai programmando un viaggio negli Stati Uniti, in particolare tra Utah e Arizona, e sei alla ricerca di canyon non turistici ma ugualmente affascinanti, questo articolo fa per te.

Ecco le informazioni per visitare due slot canyon poco conosciuti e facili da percorrere.

Cosa sono gli slot canyon

Negli Stati Uniti ci sono paesaggi naturali di una bellezza disarmante, e tra questi,  un posto sul podio spetta agli slot canyon.

Se il canyon può essere definito come una vallata delimitata da alte pareti rocciose, nello slot canyon le pareti sono talmente vicine da consentire appena il passaggio di una persona, a volte con difficoltà.

Slot-canyon-poco-conosciuti-secret-antelope-canyon .jpg
Slot Canyon

Queste formazioni sono nate dall’erosione di acqua e vento per centinaia di migliaia di anni. In media sono larghi 1 metro e profondi 30 metri, sono costituiti di arenaria rossa e roccia calcarea, alcuni anche di granito e basalto.

Negli Stati Uniti sono concentrati soprattutto nella zona del Colorado Plateau, un vasto altopiano che si estende tra Utah, Arizona, Colorado e New Mexico.

Alcuni slot canyon sono molto famosi, primo tra tutti l’Antelope Canyon, altri invece meno. Questo non significa che non siano affascinanti, sono solo fuori dai maggiori circuiti turistici.

Se non ti piace fare code per attendere l’ingresso, se vuoi evitare la folla e godere di un canyon in solitaria, questi suggerimenti sono per te.

INDICE

secret-antelope-canyon
Secret Antelope Canyon

Visitare slot canyon poco conosciuti: il Secret Antelope Canyon

Come arrivare al Secret Antelope Canyon

Prima di tutto una precisazione sul nome. Questo slot canyon nel corso degli ultimi anni ha modificato nome più volte, da Secret Canyon ad Horseshoe Bend Slot Canyon e, da ultimo, è diventato Secret Antelope Canyon.

La sostanza però non cambia: è bellissimo! Si trova in Arizona, a breve distanza dalla cittadina di Page, in mezzo ad un deserto di terra rossa.

Non puoi entrare in autonomia in quanto è all’interno di una riserva privata. C’è una sola agenzia che ha l’accesso e organizza la visita in piccoli gruppi. Già da questi dati puoi dedurre alcune caratteristiche: non si tratta di un luogo affollato, non dovrai fare la fila per entrare, non avrai muri di persone che impediscono la visuale.

Quando ho partecipato al tour, il mio gruppo era formato solo da quattro persone, ciò mi ha permesso di godere appieno della bellezza della natura circostante e della pace del luogo. E di scattare foto in tranquillità.

La visita a questo slot canyon è stata una bellissima esperienza.

visitare-slot-canyon
All’ingresso del Secret Canyon

Come visitare il Secret Antelope Canyon

Il punto di incontro è a Page, presso la sede dell’agenzia.  Qui puoi parcheggiare l’auto, utilizzare i servizi e rifornirti di acqua e snack offerti gratuitamente.

Poi si parte, a bordo di fuoristrada aperti. Il primo tratto è una strada asfaltata, poco dopo si devia all’interno della riserva e inizia lo sterrato. Il percorso si snoda tra colline di sabbia e piste polverose per circa 6 miglia; è stato un viaggio “movimentato” e divertente. Infine, dopo una camminata di circa 10/15 minuti, si arriva all’ingresso dello slot canyon, e qui inizia lo spettacolo vero e proprio.

Slot-Canyon-Secret-Antelope-Canyon
Secret Antelope Canyon, ingresso

L’arenaria ha tonalità meravigliose, varia dal rosa al rosso all’arancione, le pareti sono ondulate e molto vicine tra loro. La camminata all’interno dello slot canyon è in piano ed è lunga circa 300 metri.

La visita avviene con calma: la guida racconta leggende degli indiani Navajo (gli abitanti della zona), spiega le particolarità del luogo e suggerisce spunti fotografici. Il tempo trascorso all’interno del canyon è di circa un’ora mentre l’escursione in totale si protrae per circa 2 ore e mezza.

secret-antelope-canyon-
All’interno del Secret Antelope Canyon
secret-canyon-antelope
Roccia a forma di elefante all’interno del Canyon

Ti lascio il riferimento dell’agenzia che organizza il tour al Secret Antelope Canyon, per me è stata un’esperienza indimenticabile.

Slot-Canyon
Secret Antelope Canyon

Visitare slot canyon non turistici: il Little Wild Horse Canyon

Come arrivare al Little Wild Horse Canyon

È uno slot canyon poco conosciuto che si trova nella parte meridionale dello Utah, tra Capitol Reef e Canyonlands.

Se arrivi, come me, dalla I70, occorre imboccare l’uscita n. 149, nei pressi della città di Green River, e seguire la Highway U24. Dopo 24 miglia si gira a destra in Temple Mountain Road, il punto di riferimento è l’insegna per la Goblin Valley. Dalla deviazione percorri la strada per 5 miglia, poi giri a sinistra in Goblin Valley Road. Dopo 6 miglia incontrerai un altro cartello che indica sulla destra Little Wild Horse (si trova a circa 1 miglio prima dell’ingresso del Goblin Valley State Park). Ancora 5 miglia di strada fino ad un piccolo parcheggio, qui troverai i servizi igienici e una mappa del percorso.

Non c’è niente altro, se intendi esplorare questo slot canyon dovrai avere tutto ciò che serve con te. L’acqua è indispensabile.

Ecco Google Maps, la destinazione è già impostata, ti basterà inserire il tuo punto di partenza.

La scelta è tra un giro circolare e percorrere il Little Wild Horse Canyon e poi ridiscendere dal Bell Canyon (circa 8 miglia -12.8 km, durata 4 ore), oppure esplorare il Little Wild Horse ( circa 3.3 miglia – 5.8 km, durata 1,5 – 2 ore) fino al suo termine e ritornare indietro dallo stesso canyon.

Io ho scelto questa seconda opzione, che è quella che viene indicata comunemente come la parte più bella del percorso; avevo poco tempo e al momento dell’escursione, in agosto, era davvero caldo.

 Come visitare il Little Wild Horse Canyon

Per la visita del Little Wild Horse Canyon non sono richiesti permessi, l’accesso e il parcheggio sono gratuiti.

Il canyon è facile, basta essere in buone condizioni fisiche.

Subito dopo il parcheggio inizia il cammino: nella prima parte non c’è nessun tipo di ombra, e durante i mesi estivi le temperature sono roventi. Si arriva ad una cascata asciutta e, per poterla oltrepassare, sulla sinistra, troverai un sentiero nella roccia. Poco dopo compare il cartello che indica la deviazione tra Bell Canyon e Little Wild Horse sulla destra. Io ho seguito la seconda strada.

A poco a poco le pareti rocciose iniziano ad innalzarsi, all’inizio sono ampie e poi, più si prosegue,si restringono. A questo punto inizia la parte più bella e divertente, lo slot canyon vero e proprio. Le rocce sono ondulate, color arancio e rosa, in alcuni punti sono talmente strette che occorre girarsi di fianco per passare.

Little-wild-horse-canyon
Le pareti dello slot canyon prima di restringersi

Lungo il cammino ci sono alcuni massi da superare ma niente di difficoltoso.  L’escursione termina quando il canyon si apre. A questo punto dovrai scegliere se proseguire o tornare indietro.

Ho fatto questa escursione in agosto ed era molto caldo. Occorre avere con sé acqua, cappello e creme solari. Ho incontrato pochissime persone, un paio all’arrivo ed altrettante al momento dell’uscita, nessuno durante il tragitto. Essendo uno slot canyon bisogna prestare attenzione anche al meteo ed al fenomeno del flash flood, come spiego sotto. 

little-wild-horse-slot-canyon
Little Wild Horse Canyon

Consigli utili per visitare uno slot canyon in sicurezza

Questi consigli valgono per tutte le visite, sia per gli slot canyon poco conosciuti, sia per quelli più famosi.

Presta attenzione agli animali selvatici, probabilmente non ne vedrai, ma devi sapere che si possono annidare nelle fessure della roccia, come i serpenti.

Un altro fattore a cui prestare la massima attenzione sono le condizioni meteo, in particolare la pioggia. I temporali che si verificano nella zona, o anche a distanza, possono dare origine ad un flash flood, cioè un’inondazione improvvisa. Un’onda d’acqua allaga violentemente il canyon e non lascia il tempo di uscire. Purtroppo a causa di questo fenomeno si sono verificati gravi incidenti mortali.

Quando scegli l’abbigliamento considera che dove non batte il sole le temperature scendono velocemente, è opportuno portare un indumento in più per proteggersi. Le temperature all’interno del canyon dipendono comunque dal periodo in cui effettuerai la visita.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo su Pinterest!

2 commenti

Federica 10 Agosto 2020 - 09:24

Grazie Rita! Che bello rivivere questi luoghi..sapessi che voglia avrei di ripartire e respirare un pò di America!

Rispondi
Rita F. 17 Agosto 2020 - 22:25

Ehhh mentre scrivevo e caricavo le foto è venuta una certa nostalgia anche a me! Gli spazi sconfinati americani…

Rispondi

Lascia un commento